Logging, Debug, Errori Comuni

Logging, Debug ed Errori Comuni

Qualsiasi comunicazione con Consorzio Triveneto viene registrata in un file di log e può essere utilizzato per il supporto, il test e operazioni di debug dai tecnici del negozio Magento. Le richieste di status delle transazioni di pagamento inviate via API a Consorzio Triveneto ed i dati dei processi di pagamento integrati in cui viene richiesta la carta di credito sono esclusi da questo log.

Magento Log

Per attivare il sistema di registrazione log di Magento bisogna accedere alla sezione amministrativa di Magento e dal menù:

Sistema > Configurazione > Avanzate > Sviluppatore > Impostazioni Log > Abilitato > Si

Dopo aver attivato il sistema di log e salvato la configurazione, il software magento creerà uno o più file di testo con estensione .log all'interno della cartella del progetto /var/log. La cartella /var/log deve avere i permessi di scrittura per poter creare i file. Per ulteriori informazioni contattare il servizio assistenza del piano hosting.

Payment Log

Per scaricare il file di Log, crearne una copia di backup basta effettuare un semplice click sul bottone creato appositamente nel pannello di controllo del modulo: Download Log file.Per generare un file di log pulito e con una sola transazione basta eseguire queste operazioni:

  1. Fare click su Clear Log file

  2. Eseguire un test di acquisto su Magento

  3. Fare click su Download Log file

In questo modo il file precedentemente creato verrà conservato in una copia di backup dentro la cartella dei log di Magento e verrà creato un file pulito. Questa operazione è possibile usarla quando si desidera inviare un file di log alla banca per un supporto tecnico (vedi capitolo Helpdesk Support).

Errori Comuni

Durante la connessione ai servizi potrebbe capitare di visualizzare i seguenti codici di errore. I codici di errore sono inviati dal server della Consorzio Triveneto al vostro negozio e non provengono dal modulo. Il modulo li interpreta, li trascrive nel file di log ed attraverso il file di log i tecnici della Consorzio Triveneto potranno il motivo dell'errore. Prima di contattare i tecnici della Consorzio Triveneto con l'opzione "Helpdesk Support", di seguito descritto, è bene effettuare un controllo semplice utilizzando le informazioni riportate di seguito.

  1. !ERROR!-PY20010-Invalid Merchant URL

    1. Il dominio del negozio non è raggiungibile dai server della banca

    2. il vostro certificato SSL non è stato confermato dalla banca. (contattare la consorzio triveneto)

    3. Il modulo non è stato installato e/o configurato correttamente (richiedere il servizio programmatore magento alla Shine Software)

  2. cURL v. x.xx.x error: SSL connect error

    1. Il componente cURL ed il server necessita di un aggiornamento necessario per la connessione sicura ai servizi SSL. Spesso il problema risiede in sistemi Linux RedHat non aggiornati. Per coloro che necessitano di un aiuto google offre diversi siti internet.

  3. Unknown SSL protocol error in connection to ipg-test4.constriv.com:443 oppure CURLOPT_SSLVERSION SSL routines:SSL_CTX_new:null ssl method passed 1. Il server della banca non riconosce corretta la richiesta effettuata dal server dell'esercente poichè inviata con una versione obsoleta del componente cURL o con un'impostazione standard. Controllare le impostazioni globali del componente cURL.

  4. Redirect the user at the magento failure page!

    1. Dopo la transazione e dopo l'avvenuto pagamento il server della Consorzio Triveneto controllerà se il server richiedente risponde ad alcune richieste e possono verificarsi delle anomalie di connessione. L'utente vedrà il pagamento effettuato correttamente ma l'ordine impostato come cancellato!

      1. Di seguito le cause che scatenano il problema:

        1. Dominio non pubblico. Il dominio deve essere online non è possibile testare il modulo in locale.

        2. La ResponseURL richiamata dal server della banca vostrodominio.it/constriv/hosted/response non è accessibile da remoto.

        3. La ResponseURL richiamata dal server della banca non restituisce la stringa richiesta dalla banca: "REDIRECT=...." in una pagina totalmente vuota.

        4. Il certificato SSL installato nel negozio non è presente nella lista dei certificati riconosciuti dalla banca. Contattare la banca inviando il certificato installato via email.

  5. Credit card type is not allowed for this payment method.

    1. Il problema riguarda l'assegnazione del numero di carta di credito alla tipologia della carta. Questa operazione avviene attraverso un riconoscimento del formato del numero inserito usando il Javascript ed alle volte per via del template tale javascript non viene caricato e/o ha generato un errore. Controllare la console di Firefox e/o Chrome per capirne il motivo del funzionamento. Se non si ha a disposizione un programmatore potete richiedere il servizio programmatore magento alla Shine Software.

  6. MAGENTO 2: CRITICAL: Missing required argument $name of ShineSoftware\Constriv\Model\Logger\Constrivlog.

    1. Se si usa nGinx come server web oppure Apache e durante il checkout il modulo genera l'errore indicato è da imputarsi alla configurazione del Server e del VirtualHost. Il bug riconosciuto da Magento con ID #5908 (https://github.com/magento/magento2/issues/5908\. Il modulo è stato testato in PRODUCTION MODE in moltissime versioni Magento. Vedi Versioni & Changelog. Se la compilazione del codice sorgente va a buon fine e non appaiono errori relativi alla mancanza di un parametro, il problema risiede nel compilatore usato. Per aver un'evidenza di quanto indicato effettuate una prova in DEVELOPER MODE ed il modulo non mostrerà alcun problema.

  7. Errore durante l'apertura della pagina della configurazione del modulo:

    1. Class Shinesoftware\Constriv\Observer\System does not exist

      1. Il messaggio di errore è legato alla mancanza di un file presente nell'archivio da noi inviato ma non caricato nel server. Spesso questo problema appare quando il software di gestione del Server Hosting ha un antivirus. L'antivirus non riconosce il file e genera un'eccezione inserendo il suddetto file in quarantena cancellandolo dalla locazione nel quale è stato caricato. Il file mancante sarebbe System.php che gestisce la licenza. Senza tale file il modulo non funziona correttamente e bisogna caricarlo sul server come tutti gli altri file. Per risolvere il problema dovreste semplicemente indicare all'hosting provider di creare un'eccezione nel software antivirus per il file System.php così non verrà più cancellato.

  8. GW00456-Invalid TranPortal ID

    1. Errato endpoint impostato nell'area amministrativa

    2. Errato Tranportal ID per l'endpoint selezionato

    3. Password scaduta del terminale presente nel pannello della banca

    4. Tranportal ID non ancora attivo